show sidebar & content

Valentina Arrighetti: “Genova sempre nel cuore. Mi impegnerò per fare qualcosa di concreto”

14 Nov 2011 / 0 Comments / in Genova, News

Descrizione della foto

Raccogliamo i pensieri di Valentina Arrighetti, centrale della nazionale italiana di pallavolo impegnata in Giappone per le qualificazioni olimpiche, per la sua Genova, colpita dall’ alluvione.

“Anche qui in Giappone ci hanno raggiunto le tante immagini del disastro che si è abbattuto su Genova e su tutta la Liguria. Seduta su un letto di una camera d’albergo non posso far altro che guardare con orrore ogni foto ed ogni video che passano in rete, ma, anche se dalla mia città mi separano quasi 10000 chilometri, il mio pensiero è sempre rivolto a tutte le persone che in questi giorni hanno perso i loro cari o che hanno visto in pochi minuti andare distrutto il sacrificio di una vita. Sono storie quasi incredibili, esperienze che lasciano segni indelebili.

Poi, però, oltre alla disperazione, vedo numerose foto degli “Angeli del Fango”, i volontari che ogni giorno si sporcano le mani per ricostruire ciò che è andato perso. E per un attimo mi torna il sorriso, certa che, grazie alla forza di volontà di questi giovani, ci rimetteremo in piedi al più presto. Io non posso spalare al loro fianco, e chi mi conosce bene può immaginare quanto mi pesi non partecipare fisicamente, ma è come se fossi lì con loro e mi impegnerò al 101% per fare qualcosa di serio e di concreto per la mia cara Genova. Il 20 di novembre rientrerò dal Sol Levante e mi attiverò per organizzare un’ asta benefica coinvolgendo il mondo del volley”

Un abbraccio a tutta la MIA città,

Valentina “Piske” Arrighetti #13

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *